Burgos supera la Dinamo anche al ritorno e vince la serie 2-0: 95 – 80

Marco Spissu (credit by: championsleague.basketball)

Buona prova per Marco Spissu che ha chiuso il match con 24 punti di cui 5/7 da tre

Burgos (Castilla y León, España) – La Dinamo Banco di Sardegna non trova l’impresa sul parquet spagnolo del Pabellon Coliseum di Burgos e cede al San Pablo 95-80 in un match disputato a porte chiuse a causa dell’emergenza Coronavirus.

Dopo un avvio di grande energia e un +16 scritto dopo i primi 7’ di gioco con un primo tempo sontuoso dall’arco, Spissu e compagni spariscono dal campo lasciando il pallino del gioco in mano ai padroni di casa che chiudono avanti il primo tempo e dilagano nel secondo. Gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco salutano dunque la Basketball Champions League dopo il primo turno dei playoff, ai sassaresi non basta il season high europeo di Marco Spissu (24 punti, 5/7 da tre, 5 as) e i 22 punti in due della coppia Coleby-Evans.

Tabellino

San Pablo Burgos 95 – Dinamo Banco di Sardegna 80 | (21-32; 24-11; 29-18; 21-19)

Burgos: Clark 22, Fitipaldo 3, Benite 15, Barrera, Vega,  Salvo , McFadden 12, Rivero17 , Bassas 17, Lima 3, Apic 8. Coach: Joan Pennarroya.

Dinamo: Spissu 24, Bilan 10, Smith 6, Bucarelli 2, Devecchi, Sorokas 1, Evans 11, Magro, Pierre 5, Gentile 5, Coleby 11, Vitali 5. Coach: Gianmarco Pozzecco.

Commenta per primo

Rispondi