Napoli Basket, è fatta per Pino Sacripanti: biennale da circa 200mila euro

Limata la forbice fra domanda e offerta che poteva, in un primo momento, far saltare l’accordo

Il Napoli Basket piazza il colpo dell’intera Serie A2.

Il club di Federico Grassi e dei soci Tavassi e Amoroso è riuscita nell’opera di convincimento nei confronti del nuovo allenatore che andrà a sostituire l’esonerato Gianluca Lulli; a Napoli sbarcherà Pino Sacripanti.

Il coach canturino, ex JuveCaserta, Scandone Avellino, Pallacanestro Cantù e già assistente di Messina in Nazionale, ha firmato un biennale da circa 200mila euro complessivi.

Questo è quanto riportato da Mario Canfora de ‘La Gazzetta dello Sport’. L’ingaggio di Sacripanti verrà reso noto al termine del match di domani sera al PalaBarbuto contro Casale Monferrato.

Commenta per primo

Rispondi