L’Orlandina segna tre punti nel terzo quarto del derby contro Trapani, coach Sodini non ci sta: ”Che vergogna”

”I ragazzi hanno dato ragione a chi non è venuto a vederci”

Dopo le vittorie su Latina e Torino, l’Orlandina compie un’involuzione preoccupante nella netta sconfitta casalinga (47-77 ndr) contro la 2B Control Trapani nel derby del PalaFantozzi.

A coach Marco Sodini non sono andati giù, oltre all’atteggiamento della squadra nel complesso, i soli tre punti messi a segno nell’arco di tutto il terzo periodo:

Commenta per primo

Rispondi