Basket ibleo in lutto: Ragusa piange la scomparsa di Maurizio Ferrara

Maurizio Ferrara, 56 anni, assistente allenatore della Passalacqua Spedizioni Ragusa si è spento dopo una breve e fulminea malattia

Maurizio Ferrara è scomparso all’età di 56 anni.

L’assistant coach di Ragusa, vice di Recupido, in questo campionato aveva il ruolo di video analyst. Ferrara era a Ragusa dalla stagione 2009/2010.

”E’ con grande tristezza e dolore che ci troviamo costretti – comunica il club siciliano – a comunicare la notizia della scomparsa del nostro Maurizio Ferrara, al termine di una breve ma fulminea malattia. Non abbiamo tante parole in questo momento se non quelle di una nostra vicinanza alla famiglia ed ai suoi affetti più cari. Nulla sarà come prima”.

Il cordoglio della Lega Basket Femminile – ”Il Presidente Massimo Protani, il Consiglio Direttivo e l’intero ufficio operativo della Lega Basket Femminile esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Maurizio Ferrara, unendosi al dolore della famiglia.

Maurizio se n’è andato dopo una breve e fulminea malattia, una notizia che ha scosso l’intero movimento della pallacanestro femminile, una mancanza che sarà sicuramente difficile da colmare, perché Maurizio era un uomo di sport, sempre gentile e professionale con tutti, sia sul campo che fuori.
Ci mancherà il suo sorriso. Ciao Maurizio.

Il funerale si svolgerà domani mattina 6 novembre alle ore 11.00 a Piazza Cappuccini a Ragusa”.

Commenta per primo

Rispondi