Trento si impone alla Vitrifrigo Arena: 95 – 101 d1ot. Brienza: ”Bravi alla fine a far girare gli episodi dalla nostra”

La VL Pesaro rimanda ancora l’appuntamento con la prima vittoria in LBA

Pesaro, 09/11/2019 – Vitrifrigo Arena  Rimanda ancora l’appuntamento con la prima vittoria stagionale in campionato la Carpegna Prosciutto Pesaro che, alla Vitrifrigo Arena, si deve arrendere alla Dolomiti Energia Trentino all’overtime.

Fatali i numerosi errori al tiro, soprattutto i tanti tiri liberi sbagliati dagli uomini di coach Perego che comunque disputano un terzo quarto di rilievo da 30 punti. Bene l’Aquila Trento, soprattutto nel finale con i canestri di Forray e i liberi decisivi di un Justin Knox che ha chiuso con 23 punti, 7 rimbalzi e 2 assist.

Coach Brienza ha analizzato cosi la vittoria di Pesaro:

”Complimenti a Pesaro per la voglia e l’energia che ci hanno messo stasera. Noi bene all’inizio, loro invece erano contratti, tuttavia non abbiamo approfittato per chiudere il match quando ne abbiamo avuto l’occasione ed abbiamo subito il loro ritorno con quel gran terzo periodo. Bravi noi comunque, alla fine, nel saper far girare gli episodi dalla nostra. Non abbiamo mai mollato nel finale, aspetto fondamentale che ci portiamo a casa al pari di questa importante vittoria”.

Cosi coach Perego:

”E’ meglio che capiamo in fretta che 18 minuti di grandi cose non bastano per giocare in Serie A. Siamo stati molto bravi nel terzo periodo, ma nei momenti chiave abbiamo pagato la poca esperienza, mentre invece Trento è più abituata a giocare gare così. Sono convinto che questa squadra alla lunga si giocherà la salvezza”.

Commenta per primo

Rispondi