La promessa di Lotito ai tifosi della Salernitana

Si è svolta allo stadio Arechi, questo pomeriggio,la cerimonia di premiazione da parte della Lega B per la promozione della Salernitana in serie A.

Tempo di festa, dunque, per la Salernitana che oggi ha celebrato la storica promozione in massima serie nella propria casa. Allo stadio Arechi infatti, il presidente della Lega B, Mauro Balata, ha consegnato il piatto celebrativo, la coppa e le medaglie alla dirigenza campana, rappresentata da Marco Mezzaroma ed Enrico Lotito, ai calciatori, allo staff tecnico e, per ultimi, al mister Castori e al capitano Di Tacchio, che nel suo discorso ha rimarcato l’affetto e il ringraziamento per i tifosi e l’ambiente che ha permesso di raggiungere questo traguardo nonostante le difficoltà legate alla COVID-19.

A margine della premiazione, Claudio Lotito ha rivolto un messaggio alla tifoseria granata, assiepata in massa nelle aree adiacenti i cancelli d’ingresso dello stadio Arechi:

”Abbiamo portato la Salernitana nel calcio che conta – ha urlato Claudio Lotito alla tifoseria – e vogliamo rimanerci.

Allestiremo una squadra che sarà competitiva, al di là della mia presenza”.

Rispondi