Massimo Maffezzoli riparte dalla A2: ”Con Eurobasket mi rimetto in gioco ma che peccato l’esperienza ad Avellino” (VIDEO)

Maffezzoli: ”Avevo una voglia matta di tornare a lavorare in campo”. Il GM Bonora: ”Con l’innesto di Massimo ci mettiamo tutti davanti alle nostre responsabilità”

Massimo Maffezzoli riparte dalla Capitale.

L’ex capo allenatore della Scandone Avellino, nonchè assistant coach di Meo Sacchetti in Nazionale, è ufficialmente il nuovo head coach di Eurobasket Roma. Maffezzoli sostituisce l’esonerato Luciano Nunzi.

”Avevo grandissima voglia di tornare in campo. – le prima parole di Maffezzoli da allenatore dell’Eurobasket – È sicuramente un peccato il modo in cui si è chiusa l’esperienza precedente, ma mi ha comunque dato la consapevolezza di volermi rimettere nuovamente in gioco come capo-allenatore. Ringrazio per questo l’ Eurobasket e la famiglia Buonamici. Trovo una società e un ambiente strutturato, che nonostante una partenza un po’ sotto le aspettative ha lo stesso immutato entusiasmo. Il mio compito, ora, sarà quello di farlo crescere in campo e con i risultati per fare da volano a tutto l’ambiente”.

”Quando si cambia allenatore è chiaramente un fallimento per tutti. – conclude il GM Davide Bonora – Con l’innesto di Massimo ci mettiamo tutti davanti alle nostre responsabilità e cerchiamo di ripartire sperando che arrivino i primi risultati positivi. Prendiamo un allenatore che era in rampa di lancio ad Avellino, in cui crediamo fortemente e con il quale speriamo di intraprendere un percorso duraturo”.

Maffezzoli esordirà in panchina già questa sera nella trasferta di Torino.

Commenta per primo

Rispondi