Malcolm Delaney sbarca a Milano: ”Progetto ambizioso, sfida stimolante”

L’ex Barcellona ha chiuso la stagione con 10.3 punti e 3.6 assist di media in ACB, 10.2 punti e 4.8 assist in EuroLeague

Pallacanestro Olimpia Milano annuncia di aver raggiunto un accordo di due anni con Malcolm Delaney, nato a Baltimore, Maryland, l’11 marzo 1989, 1.91 di statura, play-guardia, nell’ultima stagione al Barcellona.

”Voglio solo dire di essere felice ed entusiasta di cominciare questa nuova avventura – dice Delaney –. E’ una sfida nuova e stimolante quella di far parte di questo ambizioso progetto che un club storico come l’Olimpia sta costruendo. Non vedo l’ora di raggiungere Milano e la mia nuova casa”.

”Malcolm Delaney è un giocatore affermato, esperto, che porta alla nostra squadra mentalità vincente e grandi motivazioni – dice il general manager Christos Stavropoulos –. Abbiamo subito identificato in lui il giocatore che cercavamo e siamo felici di averlo con noi”.

Il prodotto di Towson Catholic High School, free-agent dal 14 giugno dopo la rescissione del contratto con il club blaugrana, ha chiuso la stagione con 10.3 punti e 3.6 assist di media in ACB, 10.2 punti e 4.8 rimbalzi in EuroLeague. Delaney ha trovato l’accordo di rescissione consensuale con il club spagnolo dopo aver, di fatto, rifiutato di rientrare in Spagna dagli USA per la ripresa degli allenamenti.

Commenta per primo

Rispondi