Le Lady di Battipaglia sfidano la Virtus Cagliari, in palio c’è la storia sportiva cittadina

Gara uno in programma questa sera al PalaZauli con inizio alle 20, la sfida di ritorno è in programma mercoledì 22 maggio alle 17,45 al Pala Restivo: in palio un posto in serie A2

Soltanto due partite separano la Polisportiva Battipagliese di patron Giancarlo Rossini dalla storia: questa sera al PalaZauli, la O.ME.P.S. Givova Battipaglia di serie B femminile sfiderà la Virtus Basket Cagliari nella gara di andata della finale dei playoff del campionato di serie B femminile. In palio, oltre alla promozione in A2, c’è un’intera storia sportiva cittadina con Battipaglia che, per la prima volta, potrebbe registrare ben due club femminili (uno in A1 ed uno in A2) sotto la medesima lettera dell’alfabeto; quella più bella ed importante. A frapporsi fra la storia e la PB63Lady, tutta la voglia di far bene della Virtus Surgical Cagliari del coach argentino Iris Ferazzoli che sfiderà le campane dopo la grande prova di domenica scorsa contro il San Raffaele Roma, vittoria che ha dunque permesso alla Virtus Surgical Cagliari di staccare il pass per l’ultima fase della stagione. Le ragazze di coach Di Pace, dal canto loro, hanno avuto la meglio sul Basket Club Val d’Arda in entrambi i match di semifinale (74 – 60 a Battipaglia e 43 – 54 in quel di Fiorenzuola d’Arda).

Commenta per primo

Rispondi