Fortitudo, Leunen: ”Joe Ragland il giocatore più forte con cui ho giocato. Il derby? Vale due punti”

L’ex Scandone Avellino è stato ospite di ”Sport Club

L’ala della Pompea Fortitudo Bologna Maarty Leunen ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione ”Sport Club”:

”La città di Bologna è l’ambiente più bello nel quale ho giocato sino ad ora. In campionato non ci aspettavamo di trovarci in questa posizione, è segno che abbiamo trovato la giusta chimica e questo ci porta a giocarci tutte le partite fino in fondo. Il derby con la Virtus? Vale 2 punti come le altre partite. So bene quanto è importante per i nostri tifosi ma dobbiamo pensare partita dopo partita. Comincerò a pensarci 2 giorni prima.

Non so se sotto canestro siamo più forti della Virtus, vedremo il giorno della partita.
Il giocatore più forte che ho visto e con cui ho giocato ai tempi di Avellino è Joe Ragland; non è paragonabile a Teodosić e Sergio Rodríguez perché ha caratteristiche diverse ma può veramente cambiare faccia a Cantù. Per la qualificazione alle Final Eight ci bastano 2 vittorie, ad inizio anno non ci pensavamo ma adesso, classifica alla mano, è diventato un obiettivo. Aradori sta bene da noi, in Virtus non avrebbe avuto gli spazi che sta avendo qui per dimostrare quando vale. Ce lo teniamo stretto e siamo felici che sia con noi”.

Commenta per primo

Rispondi