Battipaglia rialza la testa dopo 11 sconfitte consecutive, Cremona realizza i liberi decisivi: 67 – 68

Arriva il primo squillo in campionato della O.ME.P.S. Givova Battipaglia dopo ben undici sconfitte consecutive

Colpaccio della O.ME.P.S. Givova Battipaglia nell’anticipo della dodicesima giornata di Serie A1: le campane espugnano Costa Masnaga, 67-68, coi liberi decisivi di Cremona a due decimi dalla fine.

Senza più Houser, la squadra di coach Orlando dà fondo a tutte le sue energie nella trasferta lombarda. Ne viene fuori un match combattuto, intenso, in cui almeno nella prima metà spicca la grande fisicità di Jarosz che con 23 punti e 21 rimbalzi domina il pitturato. Costa risponde con un buon impatto sul match di Rulli, 17 punti, e una Frost da 11 e 17 rimbalzi.

Dopo una serie di strappi, sorpassi e controsorpassi, il match si decide in un rovente finale in cui le ospiti rispondono a Costa anche con le giovani: alla tripla del +4 di Matilde Villa segue una bomba di Mazza, poi un appoggio dell’esperta Nori per il sorpasso sul 62-63. Ciabattoni, prestazione da 24 punti la sua, mette la tripla del +3, ma dall’altra parte ancora Villa e il jumper di Rulli danno il vantaggio alla squadra di Seletti con 19″ da giocare. Sull’ultimo possesso, spunta di nuovo una giovane per la formazione di Orlando: Cremona subisce fallo sul tiro da tre e realizza i due liberi del sorpasso. Il terzo, sbagliato, consente alle lombarde un ultimo tentativo che, però, viene chiuso dalla difesa ospite: sono i primi due punti del campionato per Battipaglia in attesa del risultato di Bologna fra la Virtus ed il Famila Schio.

Tabellino

Limonta Sport Costa Masnaga – O.ME.P.S. Givova Battipaglia 67 – 68 | (16-18, 19-14, 16-18, 16-18)

Limonta Sport Costa Masnaga: Colognesi NE, Allevi NE, Villa 9 (3/6, 1/2), Rulli 17 (6/10, 1/3), Balossi 2 (1/1 da 2), Baldelli 14 (2/9, 3/7), Spinelli 5 (1/1, 1/1), Frost 11 (1/2, 3/5), Allievi 1 (0/1 da 2), Pavel 2 (1/3 da 2), Toffali NE, Davis 6 (1/7, 1/3). Coach: Seletti.
Tiri da 2: 16/40 – Tiri da 3: 10/21 – Tiri Liberi: 5/10 – Rimbalzi: 45 12+33 (Frost 17) – Assist: 17 (Davis 6) – Palle Recuperate: 8 (Rulli 3) – Palle Perse: 24 (Davis 6).

O.ME.P.S. Givova Battipaglia: Cremona 6 (2/6 da 2), Nori 5 (2/12 da 2), Galbiati 3 (1/3, 0/5), Ciabattoni 24 (6/11, 2/5), Sasso, Scarpato, Mazza 7 (2/4, 1/5), Bisogno NE, Mattera NE, Jarosz 23 (9/19 da 2). Coach: Orlando.
Tiri da 2: 22/55 – Tiri da 3: 3/15 – Tiri Liberi: 15/26 – Rimbalzi: 46 20+26 (Jarosz 21) – Assist: 14 (Galbiati 4) – Palle Recuperate: 12 (Mazza 3) – Palle Perse: 17 (Jarosz 10).

Arbitri: Miniati; Castiglione; Castellaneta.

Commenta per primo

Rispondi