A quest’Olimpia piace combattere, respinto al mittente ogni assalto del Baskonia: 81 – 74

Sa anche soffrire questa Olimpia Milano in EuroLeague, con il Vitoria a torturare in fase di pick&roll Sergio Rodríguez e compagni per buona parte del primo tempo

Milano, 07/11/2019 – Forum di Assago  L’Olimpia Milano, con una grande prestazione corale, conquista un nuovo successo in EuroLeague: a farne le spese questa volta è il Saski Baskonia.

Un parziale di 9-0 aveva riportato Vitoria a meno uno da meno 10 all’inizio del quarto periodo, nel miglior momento Olimpia. Milano, nonostante il parziale subito, non ha battuto ciglio e anziché smarrirsi ha piazzato un parziale clamoroso di 17-0 alimentato da un Amedeo Della Valle da 15 punti nel secondo tempo, 13 nel quarto, per firmare una vittoria per 81-74 che rende onore alla durezza mentale che la squadra di coach Messina ha e sta dimostrando nel corso della massima manifestazione cestistica europea. Milano, che ha faticato solo a cavallo dei primi due periodi, ounta ad essere una reale protagonista in Europa grazie ad una prova di squadra che comprende cinque uomini in doppia cifra ed un solido Shelvin Mack.

Questo il commento di coach Messina a fine gara:

Abbiamo dovuto lavorare più duro di quanto avremmo dovuto. Abbiamo avuto dei bei momenti per poi buttare tutto al vento, perché forse abbiamo avuto un paio di minuti in cui non abbiamo avuto rispetto del gioco, gettando via la palla, dimenticando le cose. Loro sono una squadra molto buona, non puoi mollare un minuto contro il Baskonia, non puoi permettertelo perchè sono ben allenati, perchè hanno mentalità. Sono molto contento per la vittoria, solo solo dispiaciuto perché probabilmente avremmo potuto ottenere un margine maggiore che è incredibilmente importante in questa competizione. Non sto mentendo, non guardo nemmeno la classifica. Vivo giorno per giorno perché ci sono 34 partite. Verranno momenti brutti. Mi godo il momento”.

Cosi Della Valle:

Sono molto contento per la squadra. Stiamo andando forte, dobbiamo continuare a correre ed a vincere le partite. Stiamo giocando un buon basket, dobbiamo continuare a migliorare e divertirci”.

Queste, invece, le dichiarazioni di Michael Roll:

”Vittoria frutto di un gioco di squadra. Hanno contribuito tutti, giocando con un’incredibile difesa di squadra. Loro sono una squadra di grande talento, quindi abbiam provato a portarli fuori giri. Stasera abbiamo giocato bene. È una bella sensazione in questo momento essere in cima alla classifica, ma l’EuroLeague è una maratona, sarà una lunga lunga stagione. Dobbiamo solo continuare a lavorare. Ci siamo davvero divertiti stasera”.


Commenta per primo

Rispondi