Nello Longobardi: ”Gli atteggiamenti di alcuni giocatori mi hanno stancato, è il momento di cambiare registro”

Raggiunto telefonicamente da Sport Report Magazine, l’azionista di maggioranza della Givova Scafati Basket Nello Longobardi spiega i motivi della sfuriata

All’indomani della bruciante sconfitta di Scafati a Bergamo, il GM di Scafati Gino Guastaferro, su richiesta dell’azionista di maggioranza della Givova Scafati Basket, ha informato le agenzie degli atleti tesserati di aver interrotto, con effetto immediato, il pagamento di qualsiasi emolumento.

Contattato da sportreportmagazine.com, Longobardi ha dichiarato in anteprima quanto segue:

”Ho i co**ni che mi girano a mille (scusate il termine ndr), non è possibile assistere a scene di quel genere francamente. Sono davvero stufo di questi atteggiamenti fra i giocatori, è una mancanza di rispetto verso chi si è sempre prodigato nel cercare risorse da investire nel movimento, risorse da investire nel progetto Scafati Basket.

Qui è bene che tutti si diano una bella svegliata, perchè non è più accettabile che ogni volta si debba assistere alle lamentele private dei giocatori che si accusano gli uni con gli altri su chi deve difendere e chi deve attaccare. Ho le scatole piene di tutte queste sciocchezze e loro adesso lo sanno. Chi di dovere si prenda le proprie responsabilità e cominci a pensare al bene della squadra, prima che al bene del singolo.

Cosa accadrà adesso? Vedremo. Voglio vedere i fatti”.

Commenta per primo

Rispondi