L’impatto di Miloš Teodosić all’esordio con la Virtus in LBA (VIDEO)

L’ultima apparizione in campo della stella serba risale a dicembre 2018 quando vestiva la canotta dei Clippers in NBA

Terza vittoria consecutiva per la Virtus Segafredo Bologna e primo posto in classifica insieme al Banco di Sardegna Dinamo Sassari dopo il successo sulla Umana Reyer Venezia nel posticipo della terza giornata per 75 a 70.

Era dalla stagione 2012/13 che la Virtus non vinceva le prime 3 gare di campionato. Esordio in Lega A per Miloš Teodosić (nella foto con il patron Massimo Zanetti ndr) che realizza 22 punti in 21 minuti. Prestazione quasi perfetta al tiro per il play serbo con 2 soli errori: 3/3 da due punti, 4/6 dai 6,75 mt e il 100% anche ai liberi grazie al 4/4 dalla lunetta. Nel tabellino del play serbo anche 7 assist, 1 rimbalzo e 3 falli subiti per una valutazione totale di 27.

Niente male, per usare un eufemismo, se si considera che Teodosić si è allenato con il gruppo delle VuNere soltanto pochi giorni fa e la sua condizione atletica non oscilla oltre il 50% del proprio reale potenziale.

Commenta per primo

Rispondi