Bogdanović: ”La Spagna ci ha presi a calci in c**o”

La point guard serba dei Sacramento Kings non usa mezzi termini per descrivere la sconfitta contro la Spagna

Wuhan, 08/09/2019 – Wuhan Sports Center. Bogdan Bogdanović è stato l’ultimo a tirare in remi in barca nella disfatta della sua Serbia contro la Spagna. Per l’ala/guardia dei Kings un’altra prestazione memorabile, seppur inutile, contro gli iberici: 26 punti in 35′ di cui 7/9 dal campo, 2/5 da tre e 6/6 ai liberi conditi da 10 rimbalzi e 6 assist.
Bogdanović in questo Mondiale sta tirando con percentuali che oscillano fra il 75 e il 78% da due, 40% da tre e il 100% ai liberi.
Queste le sue dichiarazioni al termine del match perso contro la Spagna:

Ci hanno davvero presi a calci in c**o oggi. C’è di positivo che il nostro cammino in questo Mondiale prosegue, e questo è positivo. Abbiamo affrontato un match complicato contro uno dei team più esperti dell’intera kermesse. Penso che possiamo crescere molto se saremo capaci di trarre i giusti spunti da questa sconfitta”.

Commenta per primo

Rispondi